fbpx

Amo il mio lavoro

Mi piace aiutare le persone che vogliono comprare casa a Perugia.
Mi appassiona

proprio l’argomento e mi rendo conto di quanto questa cosa occupi un sacco di spazio e tempo nella mia vita, anche quando non sono operativo al 100% (spero che la mia consorte non legga queste righe),  quindi, mi capita spesso anche di intervenire nelle discussioni sui forum immobiliari.

Frequentando queste piazze virtuali capita spesso che a chiedere aiuto siano le persone che si sono trovate male con l’agenzia immobiliare a cui si erano affidati per comprare casa e cerchino una soluzione ai problemi in cui sono incappati.

E’ molto difficile dare consigli senza conoscere anche l’altra faccia della medaglia ma a volte ci sono situazioni talmente palesi da farmi riflettere sul fatto che alcuni agenti immobiliari stiano ancora lavorando.

Ti faccio un veloce riepilogo:

1) Devi girarle tutte e quando lasci richiesta molte ti mollano lì fin quando non le richiami…

Effettivamente questo è un problema comune a tante agenzie immobiliari generaliste perché lavorano sui grandi numeri, cioè cercano di acquisire più clienti possibile per mostrare a loro il maggior numero di appartamenti ma se il cliente non compra nel breve periodo cade nel dimenticatoio per far posto ad un cliente appena acquisito.

Per questo motivo ho deciso di seguire pochi clienti alla volta e solo per un breve periodo di tempo, dopo un colloquio in cui ci conosciamo e decidiamo se sono l’agente immobiliare adatto ad aiutarti a trovare la tua casa; quando abbiamo deciso come procedere ti seguirò per un periodo di 30 giorni dopodiché, se non ho ancora trovato la tua casa ideale, decideremo se è il caso di andare ancora avanti o interrompere la nostra collaborazione.

2) Non danno l’indirizzo dell’immobile che propongono

Questo è un problema generato dal fatto che le agenzie immobiliari tradizionali non sempre riescono a prendere gli incarichi in esclusiva e quindi hanno paura che i potenziali acquirenti contattino direttamente il proprietario.

Dato che ho pochissime case da vendere, spesso case di persone che stanno cercando una casa da comprare con me, e ho con i proprietari un rapporto di fiducia non ho difficoltà a far capire dove è la casa che ti interessa e se il proprietario mi autorizza (sempre la famigerata privacy) non ho problemi a dare l’indirizzo esatto di una casa in vendita.

3) Non danno piantine o documenti quando li chiedi

Questo è abbastanza grave dato che uno dei fattori di cui tener conto è il fatto che la casa sia a posto sotto tutti i profili e non nasconda spese impreviste o brutte sorprese.

Ho deciso di usare la massima trasparenza e quindi qualche giorno prima di far firmare il compromesso consegno all’acquirente tutta la documentazione che comprende: relazione tecnica, visura ipotecaria e catastale, planimetria catastale dell’appartamento, relazione dell’amministratore di condominio, certificati degli impianti (se è necessario), attestato APE.

4) Lavorano per i proprietari e chiedono i soldi a noi.

Un agente immobiliare prende l’incarico dal proprietario e poi, attraverso la pubblicità della casa, attrae potenziali acquirenti.

Dovrebbe essere un mediatore ma in realtà lavora a fasi alterne per una o per l’altra parte cercando di chiudere per poter incassare la provvigione.

Ho fatto la scelta di essere il consulente di chi compra casa proprio perché questa cosa non mi piaceva molto, lavoro per chi vende casa solamente se per comprare deve vendere la casa dove vive.

5) Non dicono la verità sui metri quadri delle case.

Questo è un problema di superficialità e gli agenti immobiliari si “salvano” dicendo che le case si vendono a corpo e non al metro quadro, in realtà il prezzo tiene conto della superficie della casa ed è un parametro fondamentale; alcuni agenti immobiliari indicano la superficie commerciale delle case, per far percepire un prezzo al metro quadrato più basso, che viene calcolata tenendo conto anche dei balconi, del garage e di altre cose.

Tutte le case che ti propongo sono misurate o sulla planimetria catastale, che è in scala, o se è una casa di cui ho l’incarico a vendere l’ho misurata personalmente con il metro laser. La superfici che comunico ai miei clienti sono diverse:

-La superficie calpestabile di ogni vano escluse le pareti

-La superficie lorda comprese le pareti
-La superficie commerciale che è la somma tra la superficie lorda e quella degli accessori (cantine garage etc.) opportunamente ridotti.

6) Fanno foto poco veritiere, arrivi li e quello che sembrava una hall è un buco.

Questa è una cosa che mi dà molto fastidio perché penso che sia pubblicità ingannevole. Le persone che stanno cercando una casa da comprare stanno dedicando a questa cosa una parte importante del loro tempo e farglielo perdere non è corretto.

Ho scelto di essere trasparente con le persone e prima di fissare un appuntamento invio sempre tutte le fotografie della casa, con ogni stanza ripresa da diverse angolazioni, scattate senza utilizzare obiettivi che fanno sembrare più grandi le stanze

7) Prendono un sacco di soldi e fanno poco.

In alcuni casi è vero, alcuni agenti immobiliari pensano che il loro lavoro finisca nel momento in cui viene comunicata all’acquirente l’accettazione della proposta di acquisto e hanno maturato il diritto a riscuotere la provvigione.

Ho scelto di garantire alle persone che decidono di acquistare casa con medi essere al loro fianco fino alla stipula dell’atto notarile e mantengo sempre questa promessa perché ho scelto di incassare una parte delle provvigioni solamente quando siamo davanti al notaio.

8) Non danno garanzie sugli immobili che vendono

Un agente immobiliare non è tenuto a dare nessuna garanzia ma è tenuto ad informare l’acquirente riguardo a tutte le cose a lui note o che potrebbe conoscere con la “media diligenza professionale” questa cosa lascia ampio spazio agli agenti immobiliari superficiali perché possono sempre dire: “il proprietario non mi ha informato”.

lo ho scelto di garantire le persone che comprano casa con me facendo redigere da un tecnico una relazione che fotografa la situazione urbanistica e catastale, ti faccio avere le visure ipotecarie e la relazione dell’amministratore di condominio; grazie a questi documenti hai la garanzia che non avrai brutte sorprese quando sarai davanti al notaio per firmare l’atto di acquisto.

9) Non sono responsabili di nulla e rimangono impuniti

Dato che per la Legge italiana un agente immobiliare non è un professionista ma un commerciante non è responsabile in caso di problemi.

A parte le garanzie di cui ti ho parlato sopra ho anche una polizza assicurativa che copre eventuali responsabilità fino a 520.000 €

10) Danno poca scelta

Un agente immobiliare tradizionale da poca scelta perché propone solamente le case che ha in agenzia.

Un consulente immobiliare è in grado di proporre tutte le case che sono sul mercato perché può collaborare con altri agenti immobiliari, cercare direttamente la tua casa nella zona che ti interessa, rivolgersi ad altri professionisti.

11) Fanno vedere case che non c’entrano nulla con quello che gli ho chiesto

Questa cosa accade perché le agenzie immobiliari hanno da vendere le case per cui hanno ricevuto l’incarico dai proprietari quindi cercano di farti piacere una delle case che hanno piuttosto che cercare di capire le tue reali esigenze ed andare alla ricerca della tua casa.

Per risolvere questo problema ho scelto di avere pochissime case in vendita ed andare a cercare la miglior soluzione possibile per soddisfare le tue esigenze.

Te la faccio semplice:

Se cerchi una casa da comprare puoi scegliere la strada che ti farà buttare un sacco di tempo o quella che il tempo te lo fa risparmiare, per intenderci puoi:

Passare ogni minuto libero in rete o girando per tutte le agenzie della città sperando di trovare prima o poi ciò che cerchi

Potrebbero volerci mesi e nel frattempo qualcun altro potrebbe comprare la casa dei tuoi sogni.


Oppure puoi affidare la tua ricerca ad un agente immobiliare che lavora esclusivamente per te, trova per te tutte le case che il mercato offre in linea con le tue esigenze e tutela solo i tuoi interessi in tutto il processo di acquisto.

Non credi che possa esistere una soluzione così? 

Senti che dice uno dei tanti clienti che hanno già comprato casa usando il mio metodo:

Sono Luca Ceccarelli, avevo la necessità di investire del denaro in un immobile a Perugia

Ma non avevo molto tempo da dedicare a questa ricerca in quanto la mia professione mi impegna molto

Quindi mi serviva un agente immobiliare che non mi proponesse solo gli immobili gestiti da lui ma che mi aiutasse a trovare la casa che cercavo rispettando il budget a disposizione, la tipologia e l’uso che avrei voluto fare della casa.

Ho conosciuto Marco Ceresara che al di là della simpatia che lo contraddistingue, mi ha colpito per la cura che ha messo nel proprio lavoro dandomi un’assistenza costante rispettando pienamente le esigenze che gli avevo manifestato.

Così dopo aver visto solo 4 case risparmiandomi la visione di immobili inadatti alle mie esigenze, ha trovato ciò che stavo cercando.

Sono veramente soddisfatto del suo operato tanto che proprio per la sua serietà e preparazione non comuni, mi sento di consigliarlo a chiunque stia cercando casa.

Vuoi anche tu trovare finalmente la casa che sogni? 

Vai qui: https://marcoceresara.com/raccontaci-la-casa-dei-tuoi-sogni/ e raccontami come la vuoi e io la troverò per te. 

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
WhatsApp Contattaci con Whatsapp